Regione Piemonte

Nizza Monferrato | XIV edizione della passeggiata panoramica "Lungo le falde del Bricco"

Published on 20 September 2019 • Sport Via Crova, 6, 14049 Nizza Monferrato AT, Italia

Domenica 29 settembre, a Nizza Monferrato, è in programma la XIV edizione di "Lungo le falde del Bricco", passeggiata pomeridiana panoramica e paesaggistica con tappe letterarie.


La passeggiata è organizzata dalla Biblioteca Civica “Umberto Eco” di Nizza Monferrato, in collaborazione con l’Accademia di Cultura Nicese L’Erca, la Pro Loco di Nizza Monferrato, la Compagnia Teatrale Spasso Carrabile e con l’Associazione Borgo Bricco Cremosina.


Saranno letti brani e poesie dei grandi scrittori di Langa e Monferrato (Eco, Pavese, Lajolo, Monti, Fenoglio), con vista sui paesaggi vitivinicoli patrimonio dell'UNESCO.


In quest'edizione il tema della passeggiata è "Colline & Cascine in versi e in prosa".

Questa passeggiata nata come escursione pomeridiana, divenuta nelle edizioni più recenti serale, e poi mattutina, è ora proposta nuovamente al pomeriggio.

La scelta è dovuta alla volontà di scoprire le luci, i colori, la brezza, i profumi di questa parte di giornata.  E si perché il pomeriggio di fine Settembre ha già una sua innata magia: è quella parte ancor calda del giorno d’inizio autunno che cede, via via, il posto a quella tramontante e crepuscolare; ma il pomeriggio, visto e vissuto ammirando paesaggi vitivinicoli, che per la loro singolare bellezza sono stati insigniti dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità, è un evento esclusivo.

Paesaggi in cui, a dirla alla Umberto Eco, “si stendono filari e filari di viti”, coltivati su colline che si susseguono e si accavallano l'un l'altra fino all'orizzonte.

Colline che paiono onde intrise, non di spuma, ma di giallo sabbia, verdi ma non di smeraldo marino ma del colore dei pampini.

Un mare immenso in cui gli escursionisti paiono tante piccole imbarcazioni che lo solcano camminando verso l'orizzonte, orizzonte che via via si diluisce in mille tonalità di verde fino a congiungersi al cielo e alle sue innumerevoli sfumature d'azzurro.

Un contesto “magico” in cui proprio nelle ore pomeridiane, in quei suggestivi momenti in cui il Sole va ad Ovest verso la collina del Bricco, troveremo il nostro cammino.

Un viaggio che non è solo un transitare da un posto all'altro ma un itinerario che ci farà vivere le emozioni che ci sapranno regalare le letture e i suggestivi momenti culturali proposti durante tutto il percorso.

A dirla, ancora, all’Umberto Eco: tutto ciò ci permetterà di ammirare “l’ampia gobba del Bricco, i dorsali più modulati delle colline sullo sfondo” e di raccontare “la storia di lenti e sonnacchiosi sommovimenti della madre terra, che stiracchiandosi e sbadigliando faceva e disfaceva ceruli piani nel cupo baleno di cento vulcani.”

Un percorso singolare e suggestivo, impreziosito dalle suggestioni della vendemmia in atto, che avverrà in un giusto connubio tra ciò che eravamo, ciò che siamo ora e ciò che intendiamo essere nel futuro che ci aspetta... guardando la collina! 

Dopo che i camminatori si saranno radunati alle ore 15:00, presso la Biblioteca Civica sita in Via Crova n. 6, la passeggiata prenderà il via puntuale alle ore 15:15.

Ogni tappa sarà caratterizzata da proposte letterarie e culturali.

Constateremo che le colline che osserviamo sono le stesse che hanno ispirato la prosa e i versi dei grandi scrittori di Langa e Monferrato: Umberto Eco, Beppe Fenoglio, Davide Lajolo, Cesare Pavese e Augusto Monti ci terranno, con i loro passi immortali, compagnia in questo nostro incedere.

La passeggiata offrirà anche l’occasione di conoscere l’origine nicese di una delle opere simbolo della Bella Epoque, ovvero “Addio Giovinezza” e la singolare storia dei suoi autori Nino Oxilia e Sandro Camasio.

La partecipazione alla passeggiata è gratuita e il percorso è accessibile a tutti.

Sono tuttavia sconsigliati passeggini al seguito. La passeggiata si concluderà alle ore 18:30 in viale Umberto I, innanzi al giardino dell’ex Mattatoio, struttura ora in disuso ma che conserva ancora il singolare fascino tipico delle architetture Liberty.

La direzione declina ogni responsabilità, sia civile che penale, per qualsiasi incidente o danno a persone, animali e cose che dovesse verificarsi nel corso dell’evento.


Programma


ore 15:00

Ritrovo presso la Biblioteca Civica "Umberto Eco" di Nizza Monferrato (in via Crova, 6)


ore 15:15

Partenza passeggiata


ore 16:00

1° tappa - Chiesetta della Madonna della Neve (strada Bricco)

Letture tratte dalle opere di Umberto Eco 


ore 16:30

2° tappa - Tenuta Antico Podere Conti della Cremosina (strada Cremosina)

Letture tratte dalle opere di Beppe Fenoglio e Davide Lajolo


ore 17:15

3° tappa - Cascina Boschetto Nuovo (strada Vaglio Serra)

Letture tratte dalle opere di Cesare Pavese e Augusto Monti


ore 18:00

4° tappa - Viale dei sospiri (viale Umberto I)

Momento culturale: le origini nicesi di "Addio Giovinezza"


ore 18:30

Arrivo presso il giardino dell'ex Mattatoio di viale Umberto I (a Nizza Monferrato)


Per informazioni


Biblioteca civica Umberto Eco
via Crova, 6, 14049 Nizza Monferrato AT, Italia

Tel. 0141 720598
E-mail: bibliotecanizzamonferrato@live.it
Facebook: Biblioteca di Nizza Umberto Eco